Il diario del Locandiere, Parte I

Il diario del Locandiere, Parte I

Stralci del Diario di Harth Maltoforte, locandiere.


Un benvenuto a tutti nella mia locanda! Non c'è mai un momento di quiete intorno al fuoco: i clienti sono sempre impegnati a giocare con Hearthstone, a farsi un paio di pinte e a raccontare le loro epiche storie prima di lanciarsi nell'avventura successiva. Per quanto riguarda me, servo da bere, dispenso consigli quando servono e mi assicuro che tutti abbiano qualcosa da raccontare ai propri amici.

Gli incredibili modi in cui i viaggiatori arrivano nella mia locanda non smettono mai di stupirmi. Uno può venire qua a divertirsi e a farsi una pinta dopo essere arrivato a piedi o su una cavalcatura, ma qualcuno sa davvero come fare un'entrata con stile. L'altro giorno un mago è arrivato con un portale! A volte, guardando dalla prospettiva giusta, proprio al centro, si può addirittura vedere da dove arrivano. Serve a rompere il ghiaccio, sapete... Sorridono sempre quando hanno qualcosa in comune di cui parlare. "Ehi, ti evoco una birra?", dico sempre ai maghi. Ma sembra sempre che portino la loro roba da bere...

Nota per il futuro: niente cibo e bevande che non provengano dalla locanda!

UnstablePortal_HS_Lightbox_500x250.jpg


Carico i commenti…

Si è verificato un errore nel caricare i commenti.