Hearthstone presenta il nuovo corto animato: Hearthstone è casa

Hearthstone presenta il nuovo corto animato: Hearthstone è casa
La locanda di Harth Maltoforte è un posto speciale. Passeggiando per i tavoli gremiti in una notte affollata, tra una risata e l'altra, si possono ascoltare storie di viaggi interminabili e pericolose avventure... e di fortunati viandanti che trovano la locanda proprio quando ne avevano più bisogno.

Grazie ai pittoreschi personaggi che la frequentano, la locanda di Hearthstone è più che un posto dove riposarsi e gustare un buon boccale. È un luogo dove la magia dell'ospitalità riempie l'aria e tutti gli avventori si divertono in ugual modo. Nella locanda, la gioia dell'imprevisto e lo spirito competitivo non svaniscono mai.

La locanda sembra essere sempre dove ce n'è più bisogno, e potete trovarla anche voi!

Nel nuovo corto animato di Hearthstone, unitevi alla giovane protagonista Ava mentre scopre perché Hearthstone è casa!

I giocatori

Harth Maltoforte, il Nano fondatore della locanda. Sempre pronto a offrire un caloroso benvenuto, una pinta bella fresca e il proprio aiuto. Apparentemente, un Nano come gli altri. Apparentemente.
Waldo, Mago esperto in materia arcana e fonte di saggezza. Il primo ospite della locanda in assoluto, da più a lungo di quanto chiunque possa ricordare. Amico di Harth e mentore di tutti.
Burba, il topo di casa amico di tutti. Coraggioso, leale e molto intelligente. Spesso si comporta da eroe.
Miccia e Bomba, una coppia di fratelli Goblin che commentano in modo elettrizzante le più accese partite di Hearthstone della locanda. Che venga loro richiesto o meno.
Lou, un Paladino con una chioma fluente e dei muscoli impressionanti, sempre di buon umore. Amato da tutti (almeno così crede), in passato è stato un avventuriero. Tornerà a esserlo?
Bertie, Gnoma, ex soldatessa, è in grado di riparare ogni cosa, meccanica e non. Amica di Urk.
Urk, un Orco più sveglio e sensibile di quanto dia a vedere. Il conto dei tavoli che ha rotto è lunghissimo, e ha un'ascia per ogni occasione.
Velaris, un Elfo del Sangue aristocratico la cui ricchezza è pari solo al suo cattivo gusto. Gli piace vincere e odia perdere. Amico di se stesso.

Carico i commenti…

Si è verificato un errore nel caricare i commenti.