Boscotetro - Lettere misteriose, prima parte

Boscotetro - Lettere misteriose, prima parte

Mentre ti prepari ad affrontare il male che si annida a Boscotetro, sarebbe saggio conoscere i personaggi chiave del conflitto imminente. Fortunatamente per te, questa conoscenza si è misteriosamente materializzata...

La fonte della seguente documentazione è un mistero e non è chiaro se ci sia da fidarsi delle informazioni contenute. Dopotutto, in questi tempi oscuri, i pettegolezzi abbondano come gli uccelli del malaugurio.

Ciò nonostante, anche una minima conoscenza di ciò che ti aspetta potrebbe esserti utile per sopravvivere alla maledizione. Continua a leggere, coraggioso cacciatore di mostri.

GilLore1_HS_Gilneas_LW_600x644.jpg

Hagatha la Strega

Professione: Strega dei Boschi

Passatempi: ricami all'uncino, pozioni artigianali, dibattiti sul plurale di "Sciamano"

GilLore1_HS_Hagatha_LW_600x776.jpg

Non sappiamo molto sulla vera natura di Hagatha. È lei la vera origine della maledizione, come si racconta? O è solo un'altra delle sue vittime? È la sopravvissuta di una grande battaglia che si è inoltrata nel profondo della foresta per poi cadere preda della magia oscura? Una malvagia manifestazione della rabbia della foresta, furiosa a causa degli intrusi che la saccheggiano? Una Sciamana insolitamente abile, la cui ambizione e sete di vendetta hanno offuscato il suo buonsenso?

Da qualche parte, sulle rive di una palude malsana e letale nelle profondità di una foresta, lei attende. Quando parla, tutto ciò che c'è di malvagio nei boschi tende l'orecchio per sentire. Quando respira, nuvole di nebbiolina lucente si dipanano tra i rami intrecciati, e spiriti senza requie si destano dal loro sonno senza tempo. Quando si infuria, alberi nodosi dai sinistri sorrisi sollevano le radici e interi pendii si destano per marciare nella notte. Quando sogna, la gente di Gilneas è tormentata da incubi di un gigantesco serpente che minaccia di divorare le lune. Quando si dispera, il perfido e bizzarro Ciciazampa infesta le lande circostanti.

È spaventosa, ma non è una forza della natura scellerata né onnipotente. È lucida, scaltra e trama qualcosa.

Non sappiamo perché odia questa città e la gente che la abita, né se lo fa veramente: Gilneas potrebbe essere solo un ostacolo verso il suo vero obiettivo. Qualunque siano le motivazioni di Hagatha, la maledizione ha già stretto i suoi oscuri artigli attorno alla città, e la Strega non si fermerà finché Boscotetro non avrà il sopravvento.

Divider_GIL_Leather.png

Genn Mantogrigio

Professione: Re di Gilneas

Passatempi passati: arroganza, scarsa politica estera, vendetta (contro Sylvanas, la Regina Banshee). Passatempi attuali: sovranità, paternità, preparazione di cocktail

GilLore1_HS_GennGreymane_LW_600x698.jpg

Non osiamo avvicinare troppo il Re, ma questo è ciò che sappiamo.

Genn Mantogrigio è il Re di Gilneas (lo stato e la città). La sua arroganza, cocciutaggine ed eccessiva fiducia in se stesso in passato hanno portato Gilneas a un isolazionismo che l'ha quasi distrutta. Se non avesse imparato a diventare un governatore migliore, la città sarebbe potuta cadere già tempo fa.

Da quando la maledizione ha iniziato ad affliggere i boschi, Genn si dà un gran da fare per la sua città. Spesso è confinato nel suo studio, lavorando fino al mattino alla luce della lanterna, notte dopo notte. Il flusso costante di segnalazioni provenienti dalla città non gli lascia tregua: sparizioni nei boschi, forme mostruose con occhi luminosi che infestano le strade cittadine, e una schiera infinita di inquietanti fenomeni ancora più strani. Si dice addirittura che i cittadini siano diventati seguaci di un culto fatalista che agisce nell'oscurità chiamato "Corvomanto".

La gente di Gilneas, solitamente salda e coraggiosa, è preda della paura, del sospetto e della superstizione, ma Re Mantogrigio ha una volontà di ferro e si aspetta altrettanto dai suoi sudditi, ai quali chiede disciplina e dedizione totali. Ha incaricato Shaw, uno dei suoi uomini migliori, di indagare sul culto. Non solo: il Re dei Worgen sta attualmente reclutando i più famosi cacciatori di mostri di Gilneas per una sortita nella foresta.

Niente sotterfugi: intende affrontare la minaccia a viso aperto. Ululando.

Divider_GIL_Leather.png

Principessa Tess Mantogrigio

Professione: Principessa, erede al trono di Gilneas

Passatempi: spionaggio, tè, omicidio, cucinare, coltelli, arredamento di interni fognario, società segrete

GilLore1_HS_TessGreymane_LW_600x704.jpg

La Principessa Tess Mantogrigio è l'erede al trono di Gilneas, senza dubbio una donna dalle abilità straordinarie e dall'intelligenza raffinata. Tess unisce la volontà di ferro di suo padre alla sottigliezza e la destrezza che a lui sono sempre mancate. È rinomata per la sua abilità nel ritorcere i trucchi dei nemici contro loro stessi e sarebbe una potente regina, anche se sembra essere poco interessata alle faccende di stato. Anzi, trascorre fin troppo tempo tra criminali da strapazzo, ladruncoli e furfanti di quanto si addica a un membro della famiglia reale.

Ultimamente, il suo comportamento ha dato da pensare. La Principessa è stata vista infestare (in senso figurato, visto che non è morta... ancora) le solitarie coste rocciose di Gilneas, dove la nebbia scende verso il mare. Qui incontra i bucanieri spettrali delle profondità, i cui spiriti inquieti emergono dalle gelide acque grigiastre. Anche chi sa quanto pericolosa possa essere la Principessa teme per la sua sicurezza durante queste visite notturne. Questi spiriti appaiono meno spettrali e sempre più solidi ogni notte che passa.

In ogni caso, potrebbe dover abbandonare presto i suoi progetti: i cacciatori che vogliono affrontare Boscotetro avranno bisogno delle sue abilità.

Divider_GIL_Leather.png

Principe Liam Mantogrigio

Professione: ex Principe di Gilneas, fantasma amico

Passatempi: fare del bene dall'Aldilà

GilLore1_HS_PrinceLiam_LW_600x800.jpg

Prima della sua morte in difesa di Gilneas, la devozione del Principe Liam verso suo padre e la sua gente era incrollabile. Ma è passato tanto tempo da allora. Recentemente, sono giunte diverse segnalazioni di avvistamenti del fantasma del Principe. I contadini dicono che lo spirito di Liam sia apparso a coloro che si sono trovati in grave pericolo, aiutandoli a compiere imprese straordinarie e incredibili.

Forse il Principe crede di aver deluso già una volta il suo popolo, e il desiderio di rifarsi lo tiene intrappolato su questo piano dell'esistenza. Forse la maledizione gli nega l'eterno riposo. In ogni caso, il Principe Liam non ha finito di servire Gilneas.

Divider_GIL_Leather.png

Contessa Spezzacenere

Professione: Contessa, sconosciuta

Passatempi: essere enigmatica, magia, fare amicizie pericolose

GilLore1_HS_CountessAshmore_LW_600x474.jpg

Questa donna è un enigma. Nessuno a Gilneas sembrava aver mai sentito parlare della sua nobile casata prima della maledizione di Boscotetro, quando improvvisamente comparve un albero genealogico della famiglia Spezzacenere con radici risalenti fino ai giorni prima dell'Alleanza, scritto da mani che nessuno degli scribi reali riconosce. La Contessa ha preso dimora nel vecchio maniero abbandonato dai tempi della prima battaglia di Gilneas, ma anche se sono in molti a dire che strane voci provengono dal maniero, ma solo lei è stata vista entrare e uscire. Si dice che stia indagando sulla maledizione ed è stata vista fare domande a chi asserisce che il bosco sia infestato dai draghi.

È davvero l'erede di una nobile famiglia dimenticata, tornata a casa nel momento del bisogno? O è qualcosa di molto più pericoloso?

Carico i commenti…

Si è verificato un errore nel caricare i commenti.