HCT Winter Championship - Anteprima

HCT Winter Championship - Anteprima
Il primo evento di campionato dell'Hearthstone Championship Tour (HCT) 2017 avrà inizio giovedì 23 marzo alle Bahamas. Potrete assistere all'azione in diretta sul canale ufficiale di Hearthstone su Twitch, ma vogliamo anticiparvi cosa potrete aspettarvi da questo weekend di competizioni.

Il torneo

Per il Winter Championship, l'HCT continua a usare il formato Conquista, ora al meglio delle sette partite, nel quale ogni giocatore può escludere una delle classi dell'avversario. Questo significa che i partecipanti devono portare un totale di cinque diverse classi.

Sedici dei migliori giocatori del mondo di Hearthstone si affronteranno in questo torneo suddiviso in due fasi. La fase a gruppi dividerà i giocatori in quattro gruppi da quattro; ogni gruppo si affronterà nel formato a doppia eliminazione. I due migliori giocatori di ogni gruppo parteciperanno quindi a una fase di playoff a eliminazione diretta.

Il montepremi in palio è di 250.000 $, più un posto nell'Hearthstone World Championship. Indipendentemente dalla regione di appartenenza, i quattro finalisti del torneo si qualificheranno per l'Hearthstone World Championship 2017.

Questo sarà anche l'unico evento di questo ciclo HCT che userà il formato Standard dell'Anno del Kraken, visto che la Spring Season e il resto del Championship Tour 2017 ricadranno nell'Anno del Mammut.

I giocatori

Al primo appuntamento di quest'anno dell'HCT, ogni regione verrà rappresentata da un gruppo estremamente talentuoso di giocatori. I fan di vecchia data di Hearthstone riconosceranno alcuni dei protagonisti dei passati Hearthstone World Championship: Greensheep, Neirea, OmegaZero, Tarei, Yulsic e il campione del mondo in carica, Pavel. Pavel ha conseguito una serie di vittorie senza precedenti: tra il Last Call del 2016, la BlizzCon e il Winter European Championship 2017, dalla scorsa estate ha vinto tutti i tornei HCT ai quali ha partecipato.

Ci saranno anche altri giocatori emergenti di grande talento provenienti dalle Americhe e dall'Asia Pacifica, con outsider come DocPwn, DrJikininki, b787 e SamuelTsao, pronti a dare del filo da torcere ai veterani dei rispettivi gironi.

Tutti gli occhi sono puntati sui talenti europei perché le qualificazioni nella regione europea sono statisticamente più difficili da affrontare, visto che richiedono un numero di punti HCT più alto. Dovranno scontrarsi contro giocatori cinesi di grosso calibro, come OmegaZero, che vinse la finalissima delle Gold Series del 2016 in Cina.

I mazzi

Ora che tutti i loro mazzi sono stati definiti e presentati al pubblico, volevamo dare uno sguardo ad alcuni esempi molto particolari e a delle tendenze interessanti che sono emerse con l'avvicinarsi del torneo.

La prima nota, e forse la più eccitante, è che nessun giocatore userà gli stessi cinque mazzi di un altro giocatore. Gli unici due giocatori con forti analogie sono DrJikininki e LvGe, che useranno entrambi mazzi Sacerdote e Guerriero molto simili, ma mazzi Ladro, Sciamano e Stregone molto differenti.

C'è una diffusione piuttosto omogenea di mazzi Mago, Sacerdote, Ladro, Sciamano, Stregone e Guerriero, con solo una manciata di giocatori che opteranno per un mazzo Druido. I giocatori delle Americhe sono grandi sostenitori del mazzo Druido e della sua capacità di vincere nelle fasi avanzate di gioco, con ben tre dei quattro giocatori presenti al torneo che lo includeranno nel proprio arsenale (anche se con due stili molto diversi), ma nessun giocatore della regione Asia Pacifica ha deciso di utilizzarlo.

I giocatori europei in larga parte hanno evitato la classe del Sacerdote; infatti, soltanto Pavel userà un mazzo Sacerdote Draghi. Gli altri contendenti europei hanno optato per mazzi Sciamano aggressivi o mazzi Druido da fasi avanzate. Invece, tutti i giocatori delle Americhe hanno proposto varianti dello Stregone Reno e tutti i giocatori provenienti dalla Cina hanno messo in campo una versione del Ladro Miracle con Avventurieri Risoluti, capace di cambiare velocemente le sorti di una partita.

Alcune delle regioni hanno anche delle armi segrete davvero uniche: i giocatori della regione Asia Pacifica sono gli unici che hanno proposto lo stile di gioco basato sulla Furtività del Ladro, che ha portato Dwayna (conosciuto come TheBasedGod) sulla vetta della classifica di febbraio. Due giocatori europei sono gli unici che metteranno sul campo del torneo il mazzo Sciamano Aggro, con l'obiettivo di aggiudicarsi delle rapide vittorie grazie alla loro capacità di infliggere danni ingenti.

Infine, fate particolare attenzione a fr0zen, che è l'unico giocatore che non porterà un mazzo Guerriero al torneo e l'unico a proporre invece un mazzo Druido Malygos, così come b787, il cui peculiare arsenale comprende gli unici Sacerdote Reno e Guerriero Control del Winter Championship.

Aspettatevi di vedere parecchie esclusioni dei mazzi Guerriero: i giocatori infatti si sono concentrati su strategie che fanno affidamento su combinazioni complesse tipiche dei mazzi Druido, Mago e Ladro, o su una forte presenza sul campo tipica del Sacerdote Draghi o dello Sciamano. La varietà non manca, tranne che per lo Stregone, dove tutti i 12 giocatori che lo hanno scelto hanno proposto uno stile analogo.


Per ulteriori informazioni sul Winter Championship, inclusi gli orari delle trasmissioni, i commentatori e molto altro ancora, consultate l'articolo Assistete al Winter Championship.

A vostro avviso, quali sono i mazzi più interessanti? Pensate che le scelte delle varie regioni siano sensate? Fatecelo sapere nei commenti!

  • DocPwn

  • DrJikininki

  • Fr0zen

  • Tarei

  • Lovelychook

  • Lvge

  • Omegazero

  • WeXHope

  • Yulsic

  • b787

  • Palmblad

  • SamuelTsao

  • Pavel

  • ShtanUdachi

  • Neirea

  • GreenSheep